Valcerrina per il Service Distrettuale “Onore al Tricolore”

Uno scorcio dell’evento

Sabato 17 marzo si è svolta la cerimonia di consegna delle bandiere italiane ed europee donate a diverse istituzioni dai Lions Club del Distretto Lions 108ia2.

L’evento, organizzato dal Lions Club Valcerrina, si è tenuto presso il Castello di Casale Monferrato, un luogo ricco di storia e significativo non solo per il territorio monferrino, ma per tutto il Piemonte.

Dopo i saluti degli officer delegati a questo service Aldo Irrequieto (L.C. Valcerrina) e Giorgio Facchini (L.C. Genova Sampierdarena) ha preso la parola il Presidente Anselmo Villata che, introducendo l’Assessore al Bilancio del Comune di Casale Monferrato Marco Rossi con il Comandante dei Carabienieri di Casale Monferrato Christian Tapparo e il Secondo Vice-Governatore del Distretto Lions 108ia2 Alfredo

Il Presidente Anselmo Villata con (a sinistra) il Secondo Vice-Governatore Alfredo Canobbio e (a destra) Beppe Varalda e Aldo Irrequieto

Canobbio, ha sottolineato l’importanza di un service come questo per quanto ci riporti ai valori che le bandiere donate rappresentino: “valori che sono riassunti dall’articolo 3 della nostra Costituzione ‘Tutti i cittadini hanno pari dignità s ociale [XIV] e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua [6], di religione [8, 19], di opinioni politiche [22], di condizioni personali e sociali.E’ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la liberta` e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.’ E così, per la bandiera europea che, da quando sventola sui nostri tetti, ha dato il più lungo periodo di pace che si sia mai visto nel nostro Continente”.

Alla presenza di un ampio pubblico, tra cui l’Istituto Comprensivo di Cerrina e l’Istituto Tecnico A. Sobrero di Casale Monferrato, il coro dei “Polifonici della Valcerrina” ha eseguito diversi suggestivi canti, oltre a intonare l’Inno Nazionale italiano.

Al termine della mostra gli ospiti hanno avuto modo di visitare la mostra dell’artista Æno, curata da Anselmo Villata ed allestita presso la Manica Lunga del Castello di Casale Monferrato, oltre che di gustare vini e prodotti tipici del territorio monferrino offerti dal nostro club presso l’Enoteca Regionale sita nel medesimo castello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *